È possibile riscaldare un dente
È possibile riscaldare un dente
Foto: Getty

È possibile scaldare un dente con un mal di denti: come funziona il calore

Sulle immagini umoristiche del paziente, il dentista è sempre raffigurato con un fazzoletto caldo sulla sua guancia. Gli impacchi caldi sono davvero uno dei rimedi domestici popolari per il mal di denti. E uno dei più pericolosi, come dicono i medici.

Il mal di denti può essere causato da dozzine di fattori. Il dolore acuto e il gonfiore non si verificano all’improvviso. Questo è il segnale del corpo sulla malattia – carie non curata, fessura profonda, infiammazione purulenta. Il riscaldamento porta a una rapida moltiplicazione dei batteri. I processi di infiammazione sono accelerati, l’infezione si diffonde attraverso il sangue. Ciò può portare a suppurazione pericolosa e persino periostio – infiammazione del tessuto osseo.

I medici vietano il riscaldamento con problemi dentali. Nella maggior parte dei casi, il calore aggrava il dolore

Anche se non c’è edema e segni esterni di infezione, un impacco caldo farà molto male, poiché creerà le condizioni per la crescita dei batteri. E con l’infiammazione della polpa (tessuto molle all’interno del dente), il riscaldamento aumenta ripetutamente il dolore, poiché il calore aumenta la pressione all’interno della camera pulpare.

I dentisti non raccomandano una varietà di moxibustione, così popolare nelle ricette popolari. Risciacquare con la vodka, applicare l’aglio grattugiato o lo zenzero sul dente malato dà un sollievo a breve termine. Ma il paziente può esagerare e bruciare gravemente la gomma, che causerà ulteriori infezioni.

L’unico caso in cui i dentisti prescrivono un impacco caldo è l’infiammazione dell’articolazione temporomandibolare. Il calore aiuta a rilassare la tensione muscolare, a ridurre il dolore. Ma tali procedure non possono essere eseguite senza conoscere la diagnosi esatta e la nomina di un medico.

È possibile riscaldare un dente dall’interno?

Per la rimozione del dolore, sono consentite le procedure termiche all’interno del cavo orale. I dentisti consigliano i seguenti strumenti:

· Risciacquo caldo. Aiutano a rallentare la riproduzione dei batteri, a ridurre il gonfiore. Una soluzione calda di soda o salamoia, decotti di corteccia di quercia, calendula, salvia sono utili. Questi fondi possono essere utilizzati più volte all’ora – non ci saranno danni;

· Lozioni con olio di origano o chiodi di garofano. Causano poco riscaldamento. Ma l’aumento della temperatura dei tessuti è insignificante. Vatka con olio viene applicato sul dente per alcuni minuti. Questo distrugge i germi e temporaneamente l’anestesia;

· Uso di perossido di idrogeno. Un popolare antisettico viene applicato al cotone e applicato al dente. Al primo momento, c’è una forte sensazione di bruciore. Quindi questa sensazione passa e il dolore si allontana.

Gli oli curativi e il perossido possono essere utilizzati non più di 3 volte al giorno.

Tutti i mezzi domestici sono misure temporanee. Allevia il dolore, ma non elimina la sua causa. Pertanto, alla prima occasione dovrebbe andare dal dentista.