L’aria profuma di pasticcini profumati, cannella e miele, e più Natale! Durante questo periodo, puoi permetterti un sacco, anche panini svedesi e torte cardamomo, le cui ricette sono condivise con noi Olga Kari, un famoso blogger di viaggi e cibo.

Seguiamo tutti la figura, non mangiamo il pane, rifiutiamo di cuocere, ma non solo per Capodanno e Natale! No, una sana tavola di Capodanno è l’elemento numero uno nel menu festivo di ogni casalinga moderna, ma la cottura natalizia su di esso dovrebbe prendere il suo posto modesto ma degno di nota. I piatti di Natale sono sostanziosi, gustosi e incredibilmente appetitosi! Se li hai con moderazione e movimento, ma non danneggeranno affatto la tua figura. Con la domanda su cosa cucinare per Natale 2018, ci siamo rivolti a un esperto, un blogger di viaggi e cibo popolare Olga Kari, che sa esattamente quali ricette per il Natale delizieranno i vostri ospiti. Soprattutto per noi l’autore del blog karifood.com ha raccolto cinque magnifiche ricette di cottura natalizie preferite.

Olga Kari

Olga Kari, travel and food blogger

Cosa c’è solo no! Olya viaggia molto e da lei ogni viaggio porta necessariamente alcune ricette tradizionali e molto allettanti, quindi non si chiede mai cosa cucinare per Natale, ha sempre un paio di piatti ripidi in magazzino. I biscotti natalizi di Olya hanno un posto speciale nel blog (e nella doccia, che è davvero un peccato!): Involtini alla cannella svedesi, budino di zucca dell’emirato, panpepato di cardamomo … continua? Meglio guardare te stesso!

Pancakes con caramello alla data

La quantità di cannella nei piatti è direttamente proporzionale alla velocità di avvicinamento alle feste di Natale e Capodanno. Pancakes con zafferano, cannella e caramello di dattero sono l’ideale per una mattinata libera, quando c’è il tempo, prima, per cucinarli, e in secondo luogo, con calma e pensosa mangiarli.

Ricette di cottura di Natale

  • Per preparare i pancake (12 pezzi) avrete bisogno di: 2 uova, 3 cucchiai. l. zucchero, 160 ml di latte, 130 g di farina, 2 cucchiaini. cannella, 20 g di burro, 1 cucchiaino. tahini, soda sulla punta del coltello e aceto per dissetare, alcuni stami di zafferano per l’arredamento e il sapore
  • Per la preparazione di data “caramello”: 5 pezzi di grandi datteri morbidi e dolci, 4 cucchiai. l. tahinas (senza additivi e impurità sotto forma di altri oli, sale, aromi), 1-2 stami di zafferano

preparazione:

  1. Sciogliere il burro e farlo raffreddare. Separare i bianchi e i tuorli. I tuorli si asciugano con lo zucchero, le proteine ​​vengono temporaneamente inviate al congelatore per 1-2 minuti. Nella massa del tuorlo versare il latte e mescolare. Setacciare la farina, aggiungere la cannella e mescolare uniformemente con la frusta. Versare l’uovo e il composto di latte, aggiungere tahin e dissetare la soda. Versare gradualmente burro fuso, impastare liquido e persino impasto senza grumi. Lasciare riposare per 15 minuti.
  2. Sbattere i bianchi in una spuma forte e mescolare delicatamente nell’impasto.
  3. Friggi le frittelle in una padella calda, leggermente oliata con burro.
  4. Rimuovere le pietre dalle date, aggiungere lo zafferano, il tahin e 50 ml di acqua tiepida, frullare con un frullatore. Se la salsa è troppo densa, aggiungi un po ‘più d’acqua e mescola di nuovo.
  5. I pancake caldi versano sopra la data caramel e decorano con lo zafferano.

Rotoli di cannella svedese

Cinnamon Buns – un punto di intersezione di tutte le ideologie stile di vita scandinavo, panini aprire questi hygge, fika, Lykke, lagom-chakra, immersa in una vera Zen nordico.

Ricetta dei panini alla cannella svedesi

LEGGI ANCHE: Ricetta vin brulè: come rendere utile una bevanda deliziosa

  • Per la prova: 300 ml di latte, 2 cucchiaini di cannella in polvere, 1 cucchiaino di cardamomo, 50 g di burro, 425 g di farina, 7 g di lievito secco, 50 g di zucchero, 1 uovo
  • Per il ripieno: 75 g di burro ammorbidito, 50 g di zucchero, 3 cucchiaini di cannella in polvere, 1 cucchiaino di cardamomo macinato, 1 cucchiaino di noce moscata macinata.
  • Per la glassa: 100 g di zucchero a velo, 1 uovo, 50 ml di acqua calda

La ricetta per 12 panini alla cannella. preparazione:

  1. Nel latte aggiungi cardamomo e calore, senza portare ad ebollizione. Aggiungere il burro e scioglierlo completamente nel latte. Lasciare che la miscela calda si raffreddi leggermente.
  2. Mescolare in un recipiente la farina, il lievito, lo zucchero e la cannella, fare un incavo, sbattere nell’uovo e aggiungere una miscela tiepida di latte e olio. Lubrificare le mani con olio vegetale e lavorare a fondo l’impasto. Coprirlo con un canovaccio pulito e lasciare in un luogo caldo per un’ora.
  3. Mentre l’impasto è adatto, preparare il ripieno: sciogliere il burro, aggiungere lo zucchero, la cannella, il cardamomo e la noce moscata e massaggiare accuratamente.
  4. Arrotolare l’impasto in un rettangolo sulla superficie imbottita di farina. Distribuire uniformemente il ripieno con un cucchiaio o una spatola. Quindi rotolare delicatamente in un rotolo. Tagliarlo in 12 pezzi e adagiarlo in una pirofila, lasciando uno spazio tra i panini. Coprire il modulo con un asciugamano e lasciare per 25 minuti in un luogo caldo. Sbatti l’uovo e olia il panino. Mandatele in forno preriscaldato per 25-30 minuti, infornate a 200 gradi fino a quando i panini saranno uniformemente dorati.
  5. Montare la polvere con acqua calda. I panini finiti escono dal forno, lasciateli riposare, coperti con un asciugamano, quindi versare una glassa in polvere. Servire con caffè o chai-latte piccante (la ricetta è proprio qui).

* La ricetta è tratta dal libro Lagom, L’arte svedese di Balanced Living di Linnea Dunne

Aseeda bobar – emirato budino di zucca

Aseeda bobar è uno dei piatti antichi della cucina degli Emirati Arabi, semplice e veloce da preparare, ma unico per il suo gusto (ancora – zafferano, cardamomo, acqua di rose!) E consistenza. Questo è uno di quei “dolci non zuccherati”, insoliti per il gusto europeo. Aseeda bobar Ho provato per la prima volta nel ristorante della cucina di Emirates Aseelah, e da Dubai sono partito con la ricetta aseeda bobar dello chef Rabeh Adel Amera

Aseeda bobar emirate ricetta di budino di zucca

  • Per preparare aseeda bobar (2 porzioni) necessario: 250 g di una zucca, 1,2 L di acqua pura, 50 g di miele, olio 40 ghi (o burro fuso) 12 g di farina integrale, 10 ml di acqua di rose, 10 g di cardamomo macinato, 5 g di zafferano
  • Per l’arredamento saranno necessari diversi fili di zafferano, mandorle, petali di rosa.

preparazione:

  1. Friggere la farina fino a doratura. Zucca tagliata a fettine, versare con acqua pulita e cuocere per circa 20 minuti, finché diventa morbida. Per spessa e densa consistenza Bobar aseeda togliere le fette della zucca pronta acqua, aggiungere il miele, burro, farina, acqua di rose, il cardamomo, lo zafferano e frusta in un frullatore fino purea. Per una consistenza più fluida e fluida del dessert, la zucca può essere montata insieme all’acqua in cui è stata prodotta.
  2. Mettere il tutto su un fuoco leggero e cuocere a fuoco lento per altri 10 minuti. Il dolce pronto si versa in piccole ciotole, decorare con zafferano, noci e petali di rosa.
  3. Per un gusto più autentico, il miele può essere sostituito con sciroppo di datteri, con intolleranza al miele, sostituendolo con lo zucchero.

Crostata di mele con zenzero

Una semplice torta su una pasta sabbiosa con un ripieno speziato di zenzero e mele con cannella non richiede una conoscenza globale in cucina, ma ti farà piacere in una fredda sera d’inverno.

Crostata di mele con prodotti da forno natalizi allo zenzero

LEGGI ANCHE: Feed the Defender: 4 ricette per una cena romantica da Gordon Ramsey

  • Per la prova: 135 g di farina di frumento, 70 g di burro (85% di grassi), 45 g di zucchero, 1 tuorlo, noce moscata macinata sulla punta del coltello
  • Per il ripieno: 7 mele grandi, 15 g di radice di zenzero fresco, cannella in polvere e noce moscata, 1 cucchiaio di zucchero

preparazione:

  1. Il burro raffreddato viene tritato finemente o grattugiato su una grattugia grossa. Setacciare la farina in una scodella profonda, aggiungere il burro e la noce moscata macinata, impastare fino allo stato di piccole briciole. Tuorlo con lo zucchero bianco, aggiungi alla mollica di burro, impastare nuovamente l’impasto. Arrotolare una palla liscia di impasto, avvolgerlo in un film e lasciarlo in frigo per 1 ora.
  2. 5 grandi mele sbucciate, tagliate a metà, togliere i semi e tritare finemente. Piegare le mele a fette in una grande ciotola, cospargere di cannella, noce moscata e lasciare riposare per 20 minuti.
  3. 2 sbucciate la mela dalla buccia e dai semi. Zenzero sbucciato tagliato a pezzetti. Mescolare mele e zenzero in purea con un frullatore o grattugiare su una grattugia fine.
  4. Modulo per la cottura spennellare con olio, stendete la pasta e mettere in un modulo con bassi paraurti (se l’impasto si è trasformata “in rovina”, versare le briciole e diffonderli sul modulo, quindi primnogo mani per ottenere un pezzo, anche se la torta irregolare).
  5. In cima alla torta versare e lisciare la purea di mela e zenzero. Distribuire le mele sul purè di patate e cospargere con un cucchiaio di zucchero.
  6. Cuocere in forno per 35 minuti a 200 gradi. Pronto a far riposare il Tartu dopo il forno per 15-20 minuti e servire sul tavolo.

Panpepato di cardamomo

Pan pepato di cardamomo, pan di zenzero con la ricetta del cardamomo

Per fare il pan di zenzero cardamomo (sono sicuro che questi pan di zenzero sono stati conservati in una scatola del tram dal libro “Persone e ladri della città di Cardamom”), avrete bisogno di:

  • 10 grani di cardamomo, zenzero 2 cucchiai con uno scivolo, un pizzico di noce moscata, un pizzico di cannella, piselli pimento 5-7, 5-7 piselli pepe rosa, 250 gr di farina, 2 uova di gallina (o 4 quaglie), 80 grammi di burro, 2 cucchiai di zucchero.

preparazione:

  1. In un macinino da caffè per macinare 10 grani di cardamomo, 2 cucchiai di zenzero con uno scivolo, un pizzico di noce moscata, un pizzico di cannella, 5-7 grandi piselli pimento 5-7 piselli e pepe rosa. Setacciare le spezie macinate attraverso un colino.
  2. In un grande contenitore (largo abbastanza per essere comodo da interferire con l’impasto) setacciare 250 gr di farina, aggiungere le spezie e mescolare accuratamente con una frusta.
  3. Tagliare il burro con pezzetti, sciogliere a fuoco basso o a bagnomaria, quindi raffreddare leggermente. Mentre l’olio si raffredda, due uova vengono macinate con due cucchiai di zucchero. Versare il composto di zucchero e uova nella farina, aggiungere il burro e impastare bene l’impasto con le mani. Dovrebbe essere liscia, uniforme, elastica e non attaccare alle tue mani.
  4. Dividere l’impasto in tre parti. Rotolo di pasta sottilissimo – quindi il pan di zenzero diventerà croccante. Per una versione più “pan di zenzero”, arrotolare l’impasto in 3-4 mm di spessore. Il panpepato cuoce con le statuette, o un coltello, cosparso di farina, taglia il foglio di pasta con il rombo.
  5. Cuocere i biscotti su pergamena in forno preriscaldato a 200 gradi per 5-6 minuti, quando torte sottili, e 8-9 minuti se li si tira per le torte di spessore convenzionali.
  6. torte finiti cospargere di zucchero a velo, lasciare raffreddare (un paio di pezzi, è possibile, naturalmente, rosicchiando e calda), preparare il tè o un bicchiere di latte, per raggiungere il libro “Persone e ladri città cardamomo” e comincia a penetrare lo stato d’animo nuovo anno.

LEGGI ANCHE: Aumentiamo l’immunità: cosa aggiungere al tè per renderlo più utile?

Quali ricette natalizie ti sono piaciute di più? Hai etichettato prodotti da forno di Natale?