Come distinguere un fungo bianco: i benefici del fungo e dei suoi segni esterni

I benefici dei funghi bianchi sono fantastici.

  1. La loro composizione contiene una grande quantità di proteine. È la sua quantità che è più apprezzata in loro.
  2. Munch è l’unico prodotto di origine vegetale ricco di vitamina D.
  3. Non aiuta ad aumentare il livello di glucosio, è possibile utilizzarlo per i diabetici.
  4. Le uve purificano il corpo dalle tossine e hanno un effetto diuretico, rimuovendo così il fluido in eccesso dal corpo.
  5. Per ripristinare il sistema nervoso, per prevenire lo sviluppo di stress e depressione, puoi mangiare regolarmente i funghi.
Funghi bianchi diversi dai falsi
Funghi bianchi: come distinguere da quelli falsi?
Foto: Getty

Inoltre, sono utili nel periodo di raffreddori e malattie infettive. Hanno effetto antibatterico, aumentano l’immunità.

A causa del berretto umido e scivoloso, le perle hanno ottenuto il nome della gente “cruda”. Nei giovani funghi il cappello è piatto, ma con una crescita al centro appare una cavità, simile a un imbuto. Il cappello è bianco, a volte è giallo con punti scuri. Sotto il cappuccio ci sono piatti bianchi, i bordi sono soffici. Il piede del fungo è denso, il colore è bianco. Se lo rompi, puoi sentire il sapore dei funghi. Dentro è vuoto. Nel processo di decapaggio, la pera diventa bluastra.

Come distinguere i funghi bianchi da quelli falsi?

Per evitare l’avvelenamento da funghi, devi essere in grado di distinguere tra falso e commestibile. Ai funghi falsi, che possono essere scambiati per funghi bianchi, sono:

  • pepe,
  • uno squittio.

Il pepe con un taglio produce un odore pungente di pepe. Sul taglio, puoi vedere il succo, che è il primo bianco, e poi diventa verde o blu. Nel fungo del pepe, la testa è bianca e asciutta, e in fondo non c’è un bordo caratteristico dei funghi bianchi. Questa specie non è velenosa, non avveleni, ma il gusto del piatto si guasterà.

Lo squittio non ha bordo, il suo cappello è bianco e asciutto. Puoi distinguerlo dal cigolio caratteristico che puoi sentire se tieni un oggetto appuntito. Al cigolio la gamba differisce dal presente, è più lunga. Al punto di taglio, il succo bianco diventa marrone. Se almeno un fungo raccolto raccoglie sfiducia nella sua autenticità, è meglio non mangiarlo.

Leggi anche: come distinguere gli agarici del miele da quelli falsi